Stampa
PDF
Gen
04

Il 24 Gennaio esce "Le canzoni ai Testimoni"

Il nuovo disco di ENRICO RUGGERI

 

dal 24 gennaio il nuovo CD di Enrico Ruggeri

Una generazione di nuovi talenti della musica italiana incontra Enrico Ruggeri. Nasce così “Le Canzoni ai testimoni”, il nuovo album in uscita il 24 gennaio 2012. (in PRE-Order su Itunes dal 13 Gennaio con bonus track)

Alcuni fra i più importanti nomi della scena italiana hanno rivisitato secondo il proprio stile alcune fra le canzoni più famose e più importanti della storia del grande autore milanese: perché probabilmente c’era già molto Dente in "Pernod", molto Boosta nel "Mare d'inverno", molto Bugo ne "Il lavaggio del cervello", molto Andy (ex-Bluvertigo ora Fluon) in "Polvere" e moltissimi Serpenti in "Tenax".
Come ha scritto Enrico nel suo sito questo è "un disco che mi rende orgoglioso. Un gesto di amicizia e ammirazione e tanti incontri che mi hanno arricchito umanamente ed artisticamente".

(clicca qui sotto su 'continue reading' per scoprire la track list)


Tracklist "Le Canzoni ai testimoni" (Universal Music):

  1. Polvere (feat. Fluon)
  2. Pernod (feat. Dente)
  3. Tenax (feat. Serpenti)
  4. Eroi solitari (feat. Africa Unite)
  5. Quello che le donne non dicono (feat. L’Aura)
  6. Il mare d’inverno (feat. Boosta)
  7. Tanti auguri (feat. Linea 77)
  8. Quando sogno non ho età (feat. Andrea Mirò)
  9. Contessa (feat. Marta sui Tubi)
  10. Prima del temporale (feat. The Fire)
  11. Punk (prima di te) (feat. Vanilla Sky)
  12. Rien ne va plus (feat. Diego Mancino)
  13. Mistero (feat. Rezophonic)
  14. Il lavaggio del cervello (feat. Bugo)

bonus track su Itunes:

15. Senorita (feat. The Bankrobber)
16. Peter Pan (feat. Rezophonic) (PRE-Order ONLY)

 

 

Enrico presenterà il Cd presso la FNAC, queste le prime date:

  • 24 gennaio Torino
  • 25 gennaio Milano
  • 26 gennaio Verona (ospite Andrea Mirò)

 



 

 

Il Nuovo Disco!

compra il disco su i-Tunes

compra il disco su Google Play

compra il disco su Amazon

compra il disco su TIMmusic

acolta su Spotify

scolta su Deezer

Twitter

Seguici su FB